“A scuola di corto per la legalità”

L’Istituto Superiore “F. Insolera” ha ospitato l’ultimo appuntamento del progetto “A scuola di corto per la legalità”, proposto alle scuole cittadine da “Siracusa Città Educativa” nell’ambito del POFT 2017/18. Il progetto, inserito tra le iniziative della “Giornata nazionale per la Legalità”, è stato realizzato per promuovere la crescita competente e responsabile degli alunni nei confronti della legalità. Strumento utilizzato il cortometraggio.

Nel corso della mattinata sono stati visionati i lavori realizzati dagli alunni degli istituti Vittorini, Wojtyla, Santa Lucia, Giaracà. Martoglio, Radice, Archimede e Verga. La giornata si è conclusa con un dibattito con i rappresentanti delle Istituzioni cittadine. Presenti, oltre a Boscarino, il sindaco Giancarlo Garozzo, l’arcivescovo di Siracusa monsignor Salvatore Pappalardo, il capo di gabinetto della Prefettura Giuseppina Spampinato, il vice questore Francesco Bandiera, Luigi Grasso comandante provinciale dei Carabinieri, Antonino Spampinato comandante della Guardia di Finanza, il sottufficiale di vascello Paolo Amato per la Capitaneria di Porto, Francesca Guido per i Vigili del Fuoco, il responsabile dell’Ufficio provinciale scolastico Emilio Grasso, il vicario dell’Istituto Insolera Gaetano Raddino, e il coordinatore di “Siracusa Città educativa”, Giuseppe Prestifilippo.

Guarda il video sul nostro canale